Con una donazione di 50 euro al mese (giusto il prezzo del caffè che quotidianamente prendi al bar) puoi sostenere l'adozione a distanza dei bambini della nostra scuola e consentirgli di avere ciò che normalmente hanno tutti gli altri bambini più fortunati. In questo modo puoi dar loro la possibilità di uscire dalla condizione disagiata in cui spesso si trovano, dallo sfruttamento minorile, dalla malnutrizione, dalle malattie e dalla vita per strada, garantendo a ciascuno l'infanzia che merita. Periodicamente, attraverso Skype, potrai anche parlare direttamente con loro, conoscerli meglio e scoprire quali sono le loro esigenze e i loro desideri, essere informato sul loro andamento scolastico e sui loro progressi, aiutandoli magari a parlare in inglese o a fare i compiti. Se lo desideri, puoi anche condividere questo rapporto speciale con i tuoi figli che vogliono magari coltivare un'amicizia con un loro coetaneo in Africa o semplicemente conversare in inglese con un nuovo amico lontano. Una o due volte alla settimana i bambini della nostra scuola a gruppi di cinque saranno su Skype, desiderosi di conoscere i loro “padrini e madrine formative” e i loro coetanei europei, condividendo parole, sorrisi e immagini. Alle conversazioni parteciperà sempre anche un insegnante o un mediatore culturale ugandese parlante Italiano, in modo da facilitare la conversazione e la comprensione. Il tuo aiuto prezioso e il tuo affetto può far capire a questi bambini che qualcuno, in un'altra parte del mondo, magari lontana, pensa a loro e gli vuole bene.