Juan Luis Rodríguez Romero è nato a Cortegana (Huelva), in Spagna, nel 1987 e attualmente risiede a Barcellona. Si è diplomato in Lingue Straniere presso l'Università di Siviglia e dopo un Corso di fotografia professionale presso l’Efti di Madrid, ha ottenuto il titolo di "Esperto universitario in fotografia applicata” presso l'Università Miguel Hernández di Elche, presso Alicante. Successivamente ha conseguito il Diploma post-laurea in fotogiornalismo presso l'Universitat Autònoma di Barcellona.

Ha partecipato a vari workshop e corsi, tra cui un Corso di formazione per insegnanti di spagnolo come lingua straniera, riconosciuto dall'Università "Les Heures" di Barcellona.

Ha frequentato un Master in Antropologia dell'Educazione presso l’Università Dolnoslaska Szkola Wyzsza di Wroclaw (Breslavia), in Polonia. E’ stato professore di spagnolo presso la Left Bank Language School di Bristol, in Inghilterra, e presso la Newtown School di Waterford, in Irlanda.

Ha vinto diversi premi in concorsi internazionali di fotografia e ha partecipato a numerose mostre a livello nazionale e internazionale. Ha collaborato come fotografo con la rivista El Periódico e come fotografo freelance per l'agenzia Plano di San Paolo, in Brasile.

Attualmente collabora con la Plane Agency of Brazil e con la rivista Furman 217, pubblicata dalla Vanderbilt University di Nashville, nel Tennessee.

Ha pubblicato 2 libri di fotografia con altri collettivi.

Parla correttamente spagnolo, inglese, francese e polacco, e ha lavorato in Perù come docente volontario in progetti sociali presso l'Istituzione Educativa Tarpurisunchis, Abancay, e presso l'Hogar Ana Almendros di Puerto Maldonado.